La raccolta

Il taglio a mano

In passato la raccolta veniva fatta manualmente con la falce e questo fino agli anni 1950 1955 che corrispondono all’apparizione delle prime macchine.

Il taglio meccanico

La raccolta si è automatizzata, le prime macchine hanno permesso di tagliare una fila alla volta e di legarle in piccole ghirlande che dovevano essere caricate mediante una forcella, a quel tempo il lavoro era molto faticoso ed era ancora fatto alla maniera tradizionale.

I macchinari attuali permettono di tagliare tre file contemporaneamente e di fare tre grosse zolle rotonde della grandezza dei serbatoi della distilleria. Le zolle di 500 kg sono spostate senza sforzo dai trattori e questo metodo viene chiamato raccolta tradizionale a zolle rotonde.

Esiste anche un altro metodo di raccolta che si chiama la tecnica del verde schiacciato.

Abbiamo scelto il metodo di raccolta a zolle rotonde per assicurarne una migliore qualità.

Menù

Impostazioni

Crea un account gratuito per utilizzare le liste dei desideri.

Registrati